E’ notizia di qualche giorno fa che la tanto attesa spedizione sull’isola vulcanica di Bouvet è stata interrotta a causa delle avverse condizioni meteorologiche che hanno impedito all’equipaggio di sbarcare in sicurezza. Sull’isola non è presente un punto di approdo, per questo motivo l’equipaggio avrebbe dovuto avvalersi di un elicottero per effettuare il trasbordo di attrezzature e personale, ma il meteo non ha permesso al velivolo di alzarsi in volo né tanto meno alla nave di sostare a lungo in attesa di un miglioramento, per questo motivo il capitano ha deciso di riprendere la navigazione e fare rotta verso Cape Town.

Siamo lieti che persone ed attrezzature non abbiano subito danni.

Ad oggi la nave (Segui la spedizione, 3Y0Z) e si trova a circa 300 miglia nautiche dalla destinazione.

Speriamo che l’attesa per una prossima spedizione non sia troppo lunga.

73

link al sito ufficiale


1 commento

iu2glr · 19 Febbraio 2018 alle 09:20

Giorno 17 febbraio la spedizione è arrivata sana e salva a Cape Town, dopo l’incontro con il locale radio club, i membri faranno ritorno alle proprie case.

Non posso che manifestare la mia stima nei loro confronti, immaginando cosa si possa provare a dover rinunciare ad un passo dalla meta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *