Una mattina di qualche tempo fa, ricevetti la telefonata del buon Massimiliano IU2GPJ per propormi di acquistare un rotore Yaesu modello G650 con tanto di control box, ad un ottimo prezzo.

Non avevo in programma un acquisto del genere, anche perché non sono provvisto di antenne direttive, ma l’affare era nell’aria e quindi ho accettato.

Una volta recuperato il tutto, mi sono reso conto delle eccellenti condizioni del rotore, ma dato che le mani difficilmente stanno ferme al loro posto, ho deciso di cimentarmi nella manutenzione dello stesso ed ho cominciato a smontare tutto facendo attenzione alla minuteria.

Interno del rotore prima della pulizia

Dopo una approfondita pulizia dal vecchio grasso fatta con l’ottimo WD40 ed un abbondante ingrassaggio con grasso al Litio,

Dopo una approfondita pulizia dal vecchio grasso fatta con l’ottimo WD40 ed un abbondante ingrassaggio con grasso al Litio,

 

 

 

ho provveduto a riassemblare il tutto per procedere ad un primo test di funzionamento…

 

 

 

Mancando il connettore, mi sono dovuto arrangiare per poter proseguire con le prove,

Cablaggio temporaneo

work in progress


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *