Quando pensiamo alle stelle cadenti, la prima cosa che facciamo è puntare gli occhi al cielo in cerca delle scie luminose che tanto ci affascinano anche a causa dell’alone di mistero che le circonda.

In realtà non sono vere e proprie stelle, ma minuscoli pezzettini di polvere e piccoli frammenti di roccia, detti meteoriti, che attraversando la nostra atmosfera, bruciano per effetto dell’attrito, lasciando quelle brillanti scie luminose.

Molti di noi ignorano che oltre alla traccia luminosa, le stelle cadenti, lasciano anche altre tracce a noi invisibili. Di seguito potrete “ascoltare” le stelle cadenti, grazie alle catture fatte da William IU2EFA:

CURIOSITÀ: Presso le tribù dei Masai nilotici le meteore sono considerate gli occhi del Dio-padre Ngai che manda questi oggetti per vedere da vicino gli uomini (fonte wikipedia)


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *