Anno nuovo, sfide nuove per l’Ari

Riporto il link dell’ editoriale di marzo di Vincenzo Favata, IT9IZY, pubblicato su ari.it che fa rifermento  alla recente emanazione di una nuova legge (codice del Terzo Settore) che regola le associazioni come la nostra. C’è da sperare che i tre anni di lavoro fin ora spersi per adeguare l’associazione alle attuali regole non vadano sprecati.

E’ quasi certo però che non tutti sono consapevoli che l’ARI-RE, posta in essere per far fronte alle esigenze di adeguamento della nostra associazione alle norme sopravvenute in materia, oggi può ritenersi non più idonea allo scopo per cui era stata creata.

qui l’editoriale completo.

 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *